Back to Question Center
0

American Apparel Q2 Loss Narrows on Steadier Sales

1 answers:
American Apparel Q2 Loss Narrows on Steadier Sales

Los Angeles-American Apparel ha riferito Lunedi che ha ristretto il suo secondo trimestre come perdita le sue vendite sono state "in costante miglioramento" durante l'estate.

Per il trimestre conclusosi il 30 giugno, la catena di negozi di abbigliamento e accessori verticalmente integrata ha registrato una perdita di $ 213.000 rispetto a $ 14. 6 milioni di perdite nel secondo trimestre 2010.

Le vendite totali sono state di $ 132 milioni, in linea con il trimestre di un anno fa. Anche le vendite di negozi comparabili sono state piatte, ma il rivenditore ha detto che le vendite di negozi comparabili sono aumentate del 3% a giugno e 4 a luglio, in quanto i consumatori hanno cercato abbigliamento fresco durante un mese da record - melhor servidor de revenda de hospedagem.

Il margine lordo è salito al 54. 5% in più rispetto al 51. 6% nell'anno precedente, grazie al miglioramento delle efficienze nella fabbrica di Los Angeles, che i dirigenti hanno recentemente recuperato dai postumi di un'immigrazione. raid dell'anno scorso che l'ha costretta a licenziare più di 1.500 lavoratori. L'aumento della produzione, i guadagni in valuta estera dal basso dollaro USA e una cagata a più vendite online hanno anche contribuito a compensare i crescenti prezzi per cotone e filati, ha detto la società.

Partner con ASOS per le vendite online in Europa

Dov Charney, presidente, ha detto che la società fino ad oggi ha ricevuto $ 22. 5 milioni di proventi lordi per la vendita di azioni e l'esercizio di diritti di acquisto in una partecipazione canadese annunciata ad aprile. "Questo capitale aggiuntivo ci consentirà di trarre vantaggio dal miglioramento delle condizioni commerciali al fine di sfruttare i nostri recenti successi", ha affermato Charney. "Insieme alla nostra migliore performance operativa, questo nuovo capitale ci rende ben posizionati per rafforzare il nostro bilancio. "

American Apparel, che ha recentemente annunciato la collaborazione con eBay per lanciare un sito online, ha anche annunciato che amplierà la propria partnership con ASOS, un sito di moda in Europa.

Espandendo i suoi canali di distribuzione e vendita, Apparel spera di aumentare le vendite qui e all'estero. Oltre alla sua base nel Regno Unito, ASOS vende anche in Danimarca, Russia, Nuova Zelanda, Singapore e Hong Kong, paesi in cui American Apparel attualmente non ha negozi.

"American Apparel ha iniziato come grossista e ha costruito la sua reputazione come marchio attraverso boutique esclusive e negozi alla moda. Collaborare con un sito indipendente e lungimirante come ASOS è un ritorno alle nostre radici in un certo senso. Stiamo continuando a esplorare queste opzioni e far crescere la nostra attività attraverso di loro ", ha affermato Charney.

Le categorie merceologiche attualmente offerte da ASOS includono uomini, donne, costumi da bagno e accessori, anche se le calzature verranno aggiunte nel 2012. Le scorte vengono acquistate direttamente da ASOS attraverso il commercio all'ingrosso di American Apparel, e vengono poi visualizzate e commercializzate tramite ASOS. piattaforma online.

April 11, 2018